Il mondo altrove: una storia notturna, l’assolo di Nicola Galli


Ed è la distanza che si cerca di cancellare o semplicemente sospendere facendo sì che – per quando mediati da un video – il teatro torni ad aprirsi, ad essere spazio di creazione e di visione. Con questa volontà di non arrendersi piace leggere l’appuntamento in streaming con Nicola Galli.